Dr Massimo Barbieri
 
 
 
 
Orarioo
ORARI:
Lun-Ven: 09:00 – 12:00 / 14:00 – 17:00
Sab-Dom chiuso
 
icona cuffie
CHIAMA:
3932722086
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Cura del dolore a Milano

 
Dolore alla schiena e dolore cronico: problemi e patologie.
 
 
 

Risposte per ogni evenienza

 
Qui si trova un elenco delle principali patologie che tratto occupandomi di cura del dolore a Milano, le cause e come si manifestano questi dolori.
Per ogni problema vengono indicate alcune soluzioni e una serie di consigli generali da adottare per alleviare il dolore o accelerarne la guarigione.
Se non trovassi indicazioni affini al tuo problema ti invitiamo a contattarci per darci maggiori informazioni ed effettuare una diagnosi più precisa.
Consigliamo sempre, però, anche in caso di perfetta coincidenza di sintomi, di non procedere con auto-diagnosi e cura, ma di rivolgersi sempre a uno specialista
 
 
 
mal di schiena
 
Mal di Schiena
 
Il mal di schiena è uno dei problemi più diffusi nella popolazione mondiale, il 75-l’85% degli Italiani hanno sofferto o soffrono di qualche forma di mal di schiena durante la loro vita.
Il mal di schiena è il secondo motivo di richiesta di visita medica e, dopo l’influenza, è la principale causa di perdita di giornate lavorative nelle persone con meno di 45 anni.

Colpisce la regione lombare e ... Leggi di più
 
 
 
 
 
 
Lombosciatalgia
 
È un dolore che inizia a livello delle anche o dei glutei e si diffonde per tutta la lunghezza della gamba fino al piede.
Questa condizione spesso si accompagna a dolore lombare che può essere più o meno intenso del dolore all’arto inferiore.
Il termine “sciatica” indica che il nervo sciatico, che si estende dalla parte bassa della schiena attraverso i glutei e lungo la gamba, è ritenuto la causa del dolore in questa condizione.  Leggi di più
 
 
 
 
 
 
 
stenosi
 
Stenosi del canale vertebrale
 
È una condizione dovuta al graduale restringimento del canale vertebrale, che si verifica come conseguenza della degenerazione sia dei dischi intervertebrali che delle faccette articolari.
Si formano degli speroni ossei, detti osteofiti, come conseguenza dell’eccessivo carico sul disco intervertebrale e per il progredire dell’artrosi della colonna vertebrale (spondilosi). Questi osteofiti tendono ... Leggi di più
 
 
 
 
 
discopatia
 
Discopatia Degenerativa
 
La Discopatia Degenerativa è un processo naturale dovuto all’invecchiamento dell’organismo. Infatti, invecchiando, i dischi intervertebrali perdono progressivamente flessibilità, elasticità e capacità di assorbire traumi.
Gli strati di tessuto fibroso che circondano i dischi (anulus fibroso) ... Leggi di più
 
 
 
 
 
 
 
ernia del disco
 
Ernia del disco
 
È una patologia del disco intervertebrale in cui la parte interna, chiamata “nucleo polposo”, esce dalla sua sede facendosi strada attraverso le lamelle del anulus fibroso. L’anulus è la struttura deputata a contenere il nucleo e costituisce il contorno esterno del disco. Se la fuoriuscita del nucleo comprime una radice nervosa, il dolore si può propagare nel territorio innervato da quella radice.... Leggi di più
 
 
 
 
 
protrusione
 
Protrusione discale
 
La protrusione discale è un tipo particolare di patologia del disco intervertebrale in cui, la parte interna (chiamata nucleo polposo), a causa delle pressioni esercitate sul disco da alcuni fattori (come il peso corporeo, le attività lavorative, le attività sportive, i movimenti e le posizioni del ... Leggi di più
 
 
 
 
 
 
 
fratture vertebrali
 
Fratture vertebrali
 
La tipologia di frattura vertebrale più comune è quella da compressione, causata di solito da una caduta in un soggetto che ha l’osteoporosi.
Quelle a scoppio sono dovute a un carico violento che provoca il cedimento del muro posteriore e anteriore, si riduce così l’altezza della vertebra. È un ... Leggi di più
 
 
 
 
 
spondilolistesi
 
Spondilolistesi
 
La Spondilolistesi è un processo patologico della colonna vertebrale, si verifica quando una vertebra scivola in avanti (o indietro) rispetto alla vertebra adiacente.
Questo produce una graduale instabilità della colonna vertebrale ma può anche determinare un restringimento dei canali in ... Leggi di più
 
 
 
 
 
 
 
osteoporosi
 
Osteoporosi
 
È una condizione clinica tipica delle persone con età superiore ai 65 anni, quando il tessuto osseo si riduce (circa del 30%) ed è meno compatto e più fragile rispetto al suo standard. Il picco della nostra struttura scheletrica si raggiunge, infatti, intorno ai 20 anni.
Proprio a causa di questi ... Leggi di più
 
 
 
 
 
Sindfrome delle Faccette Articolari
 
Sindrome delle Faccette Articolari
 
Le FACCETTE ARTICOLARI sono le articolazioni che mettono in contatto posteriormente due vertebre adiacenti.
Esse sono riccamente innervate e possono costituire una sorgente di dolore, soprattutto quando si instaurano processi come l'artrosi o il sovraccarico. Guarda il video per avere maggiori informazioni. Leggi di più
 
 
 
 
 
 
 
miopatie
 
Miopatie
 
Così come le dermatiti colpiscono la cute e le neuropatie colpiscono i nervi, le miopatie sono delle patologie sistemiche che colpiscono il tessuto muscolare, la maggior parte delle volte in più muscoli contemporaneamente.
Ne esistono diversi tipi, incluse quelle causate dal diabete e da altre patologie endocrine, dalle infezioni e dalle patologie autoimmuni. Inoltre ci sono cause tossiche o ereditarie.
La maggior parte delle miopatie coinvolgono prima i muscoli del tronco, i muscoli pettorali, quelli degli arti superiori e della coscia. I sintomi più evidenti sono difficoltà a salire le scale, le ginocchia tendono a piegarsi involontariamente e può risultare difficoltoso sgranare gli occhi.

 
 
 
 
 
 
NON HAI TROVATO IL TUO PROBLEMA?
 
Se hai qualche altro sintomo oltre quelli elencati, richiedi ulteriori informazioni, contattandomi tramite mail all’indirizzo: segreteria@drmassimobarbieri.it